Fortissima impennata dei debiti delle famiglie italiane


100 miliardi di euro. Di tanto è cresciuto – nell’arco di appena 12 mesi – l’indebitamento delle famiglie italiane. Lacrime e sangue, soprattutto, per la casa. Se a luglio 2009 i prestiti a lunga scadenza, per l’acquisto dell’abitazione, ammontavano a 270 miliardi, un anno dopo la quota era salita a 343 miliardi.

Radio e Televisione della Repubblica di San Marino – Economia.

Annunci