Provocazione in forma d’apologo 177 (via La poesia e lo spirito)


Sogno un mostro, a ben vedere un povero mostro, a metà fra la creatura e la macchina; inquietamente malvivo o in inquieto stand by. Intorno si cerca di rianimarlo, di blandirlo, di stuzzicarlo; inutili i miei suggerimenti di pensare bene a ciò che si fa, prima di farlo: cadono tutti nel vuoto. Finalmente il mostro, il povero mostro, si risveglia del tutto; subito la sua rabbia ribolle briosa ed esplode. Sotto le spoglie di toro, a ben vedere di m … Read More

via La poesia e lo spirito

Annunci