ENERGIA TERNA ENTRA NEL DESERTEC INDUSTRIAL INITIATIVE – Agenzia di stampa Asca


La rete Desertec per l'energia rinnovabile e pulita

(ASCA) – Roma, 30 set – Terna, il gestore di rete italiano, e’ entrata a far parte dell’azionariato del Desertec Industrial Initiative (”DII”), in quota paritetica con gli altri azionisti. Lo annuncia la societa’ ricordando che il progetto Desertec ha come obiettivo la produzione e la trasmissione di energia solare ed eolica nelle aeree del Medio Oriente e del Nordafrica (MENA), sia per soddisfare il fabbisogno locale sia per essere in parte destinata alla rete europea.

”Siamo molto soddisfatti di fare parte del progetto Desertec”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Terna, Flavio Cattaneo. ”I fondamenti e gli obiettivi dell’iniziativa sono condivisi e supportati ampiamente da Terna che ha sempre guardato con interesse all’apertura di nuovi mercati tramite lo sviluppo delle interconnessioni elettriche e il trasferimento di know how tra l’Europa e la riva sud del Mediterraneo per un’efficace cooperazione allo sviluppo tecnologico nell’area”.

La Dii e’ attualmente sostenuta da 18 azionisti e da 25 partner associati. L’obiettivo a lungo termine e’ di soddisfare sia una gran parte del fabbisogno energetico dei paesi MENA, sia quello di provvedere al 15% circa del fabbisogno energetico dell’Europa entro il 2050.

ENERGIA TERNA ENTRA NEL DESERTEC INDUSTRIAL INITIATIVE – Agenzia di stampa Asca.

Annunci