Archivio Mensile: gennaio, 2015

Un inquietante testo mistico e poetico di Simone Weil


di Gianni Criveller Simone Weil in Cina Nell’aprile del 2000 ho trascorso un pomeriggio in una caffetteria di Shanghai, presso l’Università di Fudan, conversando con un professore che si occupa di marxismo. L’università di…

LUIGI ORSINI POETA – Matteo Veronesi


  «Che io seppi essere solo me stesso, sarà un giorno riconosciuto; e quel giorno un raggio di sole mi terrà compagnia nella tomba». Questo lasciò scritto Luigi Orsini in un appunto edito… Continua a leggere

Senzaparole


Originally posted on La Botte di Diogene – blog filosofico:
“A nessuno piace essere rinchiuso o essere umiliato sentirsi isolato in un luogo estraneo o che altri decidano fino a quando e come…