Archivio tag: convivialità

Dio non è altro che la società. 3 pourriture et snobisme


pourriture La culture de masse apparaît quand la société de masse se saisit des objets culturels, et son danger est que le processus vital de la société (qui, comme tout processus biologique, attire… Continua a leggere

Imola, I love you, 2. La Fine dell’Osteria Centrale.


“E perdona l’ironia di chi chiede ancora vita per quest’Imola tradita con ‘sta piccola poesia”. Tratta da “Eiciò” di Cecco Angiologgi, 1991 Immagine tratta da “Imola in Bianco e Nero, Ed. Banca Cooperativa… Continua a leggere

il niente


Segnalo questo saggio sul  “niente” come categoria antropologia. Ragiona(mente).

Imola, I love you, 1


Questo edificio ha una storia. Ci troviamo a Imola, via T. Campanella angolo via Emilia, nel tratto verso il fiume, il ponte, verso Faenza. Quando fu costruito si racconta che ci fu un… Continua a leggere

Dio non è altro che la società. 1


La piazza come spazio pubblico e politico, consacrata alle transazioni, a contratti, spazio della pratica della fiducia, del prestigio sociale e dei conflitti, dell’onore o dell’infamia, luogo simbolico specchio della comunità. Il cardinale… Continua a leggere

Tristan Lecomte: La methode SRI, ou comment cultiver le riz sans eau..


viaTristan Lecomte: La methode SRI, ou comment cultiver le riz sans eau…

La revue du Mauss semestrielle n° 35. La gratuité, éloge de l’inestimable | Revue du Mauss permanente


Segnalo l’ultimo numero della revue du Mauss. viaLa revue du Mauss semestrielle n° 35. La gratuité, éloge de l’inestimable | Revue du Mauss permanente.

6. Corruptio optimi pessima. L’anima e il suo destino, Vito Mancuso


Propongo, con il permesso dell’autore,  la lettura del cap VI di “L’anima e il suo destino”, di Vito Mancuso . La scelta della morte, per negazione, richiama il tema della vita, o meglio,… Continua a leggere

Diffuser des idées anti-utilitaristes – LeMonde.fr


Il pensiero antiutilitarista emerge (finalmente) dalla semiclandestinità. viaDiffuser des idées anti-utilitaristes – LeMonde.fr.

5. Corruptio optimi pessima. L’uomo e la morte dal medioevo ad oggi, Philippe Ariès


Propongo un classico, ma assolutamente attuale, un brano tratto dal capitolo XII di “L’uomo e la morte dal medioevo ad oggi”, di Philippe Ariès, 1985. L’IMMAGINE DELLA MORTE SI CAPOVOLGE Dove si nasconde… Continua a leggere